Rome Community Ring

In occasione del primo maggio, VENTINOVE ANNI di libertà ed autonomia del CSOA Forte Prenestino (e trentatre di festa del non lavoro…in alto i calici!), cogliamo l’occasione per pubblicare anche attraverso il blog un nostro progetto recente che da quell’esperienza è stato sicuramente influenzato.

Lo scorso mese abbiamo infatti ottenuto il nostro primo riconoscimento pubblico all’interno di un concorso. Si trattava di Rome Community Ring, concorso sul tema del campo trincerato di Roma ed in particolare sull’area del Forte Portuense, organizzato da YAC in collaborazione con altri soggetti, istituzionali e non (vedi qui il bando e qui la pagina ufficiale del concorso).

A seguire pubblichiamo il progetto, terzo classificato, al quale hanno lavorato Agnese Salvati, Pierluigi Palese, Martina Paterlini e Silvia Mogini (qui su EuropaConcorsi), ed in calce alcuni links utili all’approfondimento della tematica. Continue reading

Posted in Eventi ed iniziative, Ricerca | Commenti disabilitati su Rome Community Ring

“Il lago che vogliamo” – Materiali per la seconda giornata

Continuiamo a pubblicare alcuni dei contributi accumulati nell’ultimo anno e mezzo di mobilitazione per la liberazione del lago, utili (insieme a quelli pubblicati in precedenza, che trovate qui) alla seconda giornata di progettazione “Il lago che vogliamo”.

Anche stavolta, rimandando in generale a quella miniera di contenuti che è costituita dalla lotta in corso e che è parzialmente raccolta nel blog ufficiale: http://lagoexsnia.wordpress.com/

Ci teniamo a sottolineare che la raccolta seguente è una piccola parte dei materiali, peraltro relativa unicamente a quelli prodotti negli ultimi due anni di lotta. Anche questi non vengono dal nulla: fin dagli anni ’90 vi sono stati studi e progetti riguardanti l’area, che ci ripromettiamo di censire e pubblicare.

Nei link a seguire il programma della giornata (qui sul nostro sito): http://lagoexsnia.wordpress.com/2015/04/13/seconda-giornata-di-progettazione-sabato-18-aprile/ Continue reading

Posted in Eventi ed iniziative, Ricerca | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su “Il lago che vogliamo” – Materiali per la seconda giornata

Sabato 18 Aprile – “IL LAGO CHE VOGLIAMO” – Seconda puntata

Sabato 18 marzo si svolgerà la seconda delle tre giornate atte a definire le linee guida per il parco del LagoexSNIA (qui il lancio della prima).
A seguire, il programma sintetico della giornata.
Qui il programma, corredato da immagini significative come la proposta di Piano d’Assetto elaborata ad oggi dal Forum Territoriale Permanente: http://lagoexsnia.wordpress.com/2015/04/13/seconda-giornata-di-progettazione-sabato-18-aprile/

* * *

“IL LAGO CHE VOGLIAMO”

Tre giornate per progettare un lago per tutt* all’interno del Parco delle Energie, per tutelare e valorizzare il suo ecosistema e la memoria della fabbrica, per restituire alla città un bene collettivo che la lotta dal basso ha difeso dal cemento di Mafia Capitale.

SABATO 18 APRILE

Casa del Parco delle Energie
Via Prenestina 175

PRIMA PARTE – dalle ore 10:30
“IL PIANO DI ASSETTO DEL PARCO”

TAVOLA ROTONDA INTERATTIVA

Intorno ad una grande mappa avremo l’opportunità di elaborare un “Piano di assetto” cioè un sistema coerente di organizzazione dell’area con zone a diversa tutela e fruibilità, sentieri, arredi…ma anche di “linee guida” da seguire per una progettazione ed un uso corretto, tutelativo e allo stesso tempo inclusivo, di questo bene collettivo unico nel suo genere.

A partire da tutti quegli elementi individuati nella prima giornata di progettazione come “identitari del paesaggio“, da lavoro fatto nelle scuole e nel quartiere sin dai primi anni ’90 ed insieme alle nuove idee che emergeranno nella giornata, svilupperemo delle proposte concrete e delle linee guida condivise.

Un altro strumento proposto nel corso della prima giornata che utilizzeremo per la progettazione del piano sarà “l’analisi delle minacce socio-ambientiali”: un metodo analitico che vede tecnici specialisti (biologi, botanici, ecc.) lavorare insieme a gruppi di cittadini e cittadine “esperti”, che conoscono il territorio. Dopo la prima fase di identificazione dei “valori” avvenuta nella prima giornata, inizieremo ad individuare i “pericoli” di varia natura che corrono proprio quegli elementi identitari e nel terzo appuntamento organizzeremo e valuteremo queste minacce per elaborare un piano di assetto che dia delle risposte efficaci.
SECONDA PARTE dalle ore 16:00
“LE CITTÀ FALLITE – Appunti per l’autorganizzazione di un’altra città”
TAVOLA ROTONDA con Paolo Berdini ed i comitati delle aree verdi di Roma Est

Nella prima giornata abbiamo iniziato a tessere una rete, ecologica e sociale delle aree verdi con i tanti comitati intervenuti che hanno raccontato le difficoltà nel tutelare e nel tenere vivo un arcipelago di isole sempre più frammentate dal cemento, molte non accessibili, molte “tutelate” ma poi di fatto abbandonate dalle istituzioni a livello economico e gestionale, molte sotto un’incombente scure speculativa.

In questa seconda giornata vogliamo approfondire, insieme a Paolo Berdini, con l’occasione dell’uscita del suo nuovo libro “Le città fallite. I grandi comuni italiani e la crisi del welfare urbano” e ai comitati, i meccanismi politici ed economici che hanno portato ad una sistematica distruzione territoriale e ambientale delle nostra città e alla contestuale cancellazione progressiva delle regole dell’urbanistica. A partire da questa analisi e dalla consapevolezza che solo l’autorganizzazione dal basso e l’unione di chi lotta sul territorio contro la devastazione può creare un nuovo immaginario e cambiare la rotta, inizieremo a ragionare su una strada alternativa che parta dai principi costituzionali di “partecipazione popolare e di sussidiarietà” e dal “diritto di resistenza“ e arrivi a ridefinire le priorità di un’urbanistica sostenibile in cui le scelte e la gestione del territorio siano davvero collettive.

* * *

PRIMA GIORNATA DI PROGETTAZIONE SABATO 14 MARZO
“Elementi identitari da tutelare e rete ecologica”
TERZA GIORNATA DI PROGETTAZIONE SABATO 23 MAGGIO (data da confermare)
“Gestione e funzionamento del parco”

INIZIATIVA PROMOSSA DAL FORUM TERRITORIALE PERMANENTE PARCO DELLE ENERGIE IN COLLABORAZIONE CON IL DIPARTIMENTO ALLE PERIFERIE DEL COMUNE DI ROMA

Posted in Eventi ed iniziative | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Sabato 18 Aprile – “IL LAGO CHE VOGLIAMO” – Seconda puntata

“Il lago che vogliamo” – Materiali per la prima giornata

Pubblichiamo qui di seguito alcuni dei contributi accumulati nell’ultimo anno e mezzo di mobilitazione per la liberazione del lago, utili alla prima giornata di progettazione “Il lago che vogliamo”.

Ripeteremo la pubblicazione dei contributi utili anche per le prossime giornate, rimandando in generale a quella miniera di contenuti che è costituita dalla lotta in corso e che è parzialmente raccolta nel blog ufficiale: http://lagoexsnia.wordpress.com/

Nei link a seguire il programma della giornata.
Qui la versione sintetica: http://dauhaus.noblogs.org/post/2015/03/11/sabato-14-marzo-il-lago-che-vogliamo-prima-puntata/
Qui la versione estesa: http://lagoexsnia.wordpress.com/2015/03/10/il-lago-che-vogliamo-prima-giornata-di-progettazione-sabato-14-marzo/ Continue reading

Posted in Eventi ed iniziative, Ricerca | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su “Il lago che vogliamo” – Materiali per la prima giornata

Sabato 14 Marzo – “IL LAGO CHE VOGLIAMO” – Prima puntata

Sabato 14 marzo si svolgerà la prima delle tre giornate atte a definire le linee guida per il parco del LagoexSNIA.
A seguire, il programma sintetico della giornata.
Qui è disponibile il programma integrale, con testo di accompagnamento che illustra i diversi momenti e dettagli dell’organizzazione: https://lagoexsnia.wordpress.com/2015/03/10/il-lago-che-vogliamo-prima-giornata-di-progettazione-sabato-14-marzo/

* * *

“IL LAGO CHE VOGLIAMO”

Tre giornate per progettare un lago per tutt* all’interno del Parco delle Energie, per tutelare e valorizzare il suo ecosistema e la memoria della fabbrica, per restituire alla città un bene collettivo che la lotta dal basso ha difeso dal cemento di Mafia Capitale.

SABATO 14 MARZO

Casa del Parco delle Energie
Via Prenestina 175

PRIMA PARTE dalle ore 10:30
“Gli elementi identitari da tutelare: il patrimonio naturalistico del lago e la memoria storica della fabbrica”

Interventi di studiosi e ricercatori su: vegetazione, avifauna, minacce, idrogeologia, la fabbrica e il bunker/rifugio antiaereo costruito sotto la collina.

SECONDA PARTE dalle ore 15:00
“Il lago all’interno della rete ecologica: la trasformazione del paesaggio urbano e le minacce alle ultime aree verdi: Proposte di connettività e fruibilità.”

Interventi di studiosi e ricercatori su: architettura, archeologia industriale e botanica, trasformazione e aspetti normativi a tutela del paesaggio. A seguire tavola rotonda con le principali realtà inpegnate nella difesa delle aree verdi del nostro territorio (Torrione, Centocelle, Casal Bertone, Comprensorio Casilino, …)

* * *

SECONDA GIORNATA DI PROGETTAZIONE SABATO 28 MARZO
“Il piano di assetto del parco”
TERZA GIORNATA DI PROGETTAZIONE SABATO 18 APRILE
“Gestione e funzionamento del parco”

INIZIATIVA PROMOSSA DAL FORUM TERRITORIALE PERMANENTE PARCO DELLE ENERGIE IN COLLABORAZIONE CON IL DIPARTIMENTO PATRIMONIO DEL COMUNE DI ROMA

Posted in Eventi ed iniziative | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su Sabato 14 Marzo – “IL LAGO CHE VOGLIAMO” – Prima puntata

OPEN CALL – Creative self-making of the park furniture – EN – Autoconstrucción creativa del mobiliario del parque – ES

call_english_testata

Continue reading

Posted in Eventi ed iniziative | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su OPEN CALL – Creative self-making of the park furniture – EN – Autoconstrucción creativa del mobiliario del parque – ES

OPEN CALL – Costruiamo insieme gli arredi del parco!

*
Clicca qui per leggere il testo della Open Call per il Lago ex Snia
*

opencall

scarica qui FAQ e chiarimenti

scarica qui il  materiale_informativo

 

Continue reading

Posted in Eventi ed iniziative | Tagged , , , , | Commenti disabilitati su OPEN CALL – Costruiamo insieme gli arredi del parco!

Dauhaus per il Lago ex Snia

Per fare un parco, ci vuole un lago.
Per fare un lago, ci vuole la lotta.

Alle volte un’immagine può colpire più di mille parole…

vistalago_1 vistalago_2 vistalago_3

Posted in Eventi ed iniziative | Tagged , , , | Commenti disabilitati su Dauhaus per il Lago ex Snia

Tutta nostra la città – Scenari di riattivazione della dimensione pubblica tra potere e conflitto

Pubblichiamo un articolo di Lorenzo Diana (Dauhaus) che riassume il dibattito di “Tutta nostra la città – Scenari di riattivazione della dimensione pubblica tra potere e conflitto”, incontro svoltosi il 10 ottobre all’interno del festival Logos ospitato dal CSOA ex Snia e dal Parco delle Energie (qui l’articolo “Dauhaus @LOGOS).

Per una migliore visualizzazione e lettura (in particolare, per quanto riguarda le note a pié di pagina), consigliamo il download del file in formato pdf: clicca qui per scaricarlo.

L’edizione 2013 di Logos – Festa della Parola (qui il sito uffficiale), era dedicata alla parola Città. Al dibattito hanno partecipato, oltre all’autore, Vezio de Lucia (urbanista) Luca Fagiano (Abitare nella Crisi), Luciano Villani (ricercatore di Storia Contemporanea) e Mattia Lolli (3e32, L’Aquila).

*  *  *

Tutta nostra la città

Scenari di riattivazione della dimensione pubblica tra potere e conflitto

Sintesi dell’incontro del 10 Ottobre 2013
Logos, festa della parola 2013
C.S.O.A. EX SNIA – PARCO DELLE ENERGIE

a cura di Lorenzo Diana (D.A.U.haus)

Continue reading

Posted in General, Ricerca | Tagged , , | Commenti disabilitati su Tutta nostra la città – Scenari di riattivazione della dimensione pubblica tra potere e conflitto

“Ricostruire la città” 18G – Cronaca multimediale /2

Come abbiamo raccontato già qui, la settimana scorsa siamo stati al convegno della Società dei Territorialisti “Ricostruire la città”.

La prima giornata del convegno, come detto nell’articolo linkato, si è svolta a Corviale. Dopo un giro panoramico per il quartiere, ha ospitato un dibattito animato da interventi di realtà romane che vivono in maniera “non convenzionale”, o meglio non riconosciuta istituzionalmente, spazi di proprietà pubblica e privata una volta abbandonati. Nel fare questo, arricchiscono i quartieri che abitano e in generale portano avanti sperimentazioni di gestione collettiva, creando nuovi modi di vivere la città e migliorando la vita e le relazioni di chi li attraversa, generando occasioni di socialità anche in contesti difficili.

Nella seconda giornata, svoltasi presso la Facoltà di Ingegneria della Sapienza (mappa) sabato 18 gennaio, tra i vari interventi previsti di particolare interesse è stata la presenza di Giovanni Caudo (professore associato di Roma Tre ed attuale assessore all’urbanistica di Roma Capitale).

Continue reading

Posted in Eventi ed iniziative | Tagged , , , , , | Commenti disabilitati su “Ricostruire la città” 18G – Cronaca multimediale /2